sviluppo applicativo

Lo sviluppo di applicativi specifici rappresenta un settore importante in un azienda che serve per adattare applicativi esistenti alle necessitá specifiche dell'azienda oppure per integrare sistemi tra di loro eterogenei.

Lo sviluppo di un progetto applicativo può essere suddiviso in varie fasi. Noi adottiamo come metodologia di progettazione e sviluppo Sure Step di Microsoft:

 

 

  • diagnostic: al centro di questa fase c'è la la definizione degli obiettivi del progetto e come possono essere raggiunti questi obiettivi. Questa fase può comprendere anche uno studio di fattivilità e/o una ricerca sul mercato se esistono delle soluzioni standard che coprono le richieste di progetto o che possono essere adattate. Questa fase viene spesso svolta direttamente dal cliente e può in questo senso essere vista a monte dello sviluppo effettivo. Il risultato della fase è una descrizione grossolana della soluzione prevista
  • analisi: questa fase mette al centro dell'attenzione i processi organizzativi del cliente. I risultati della fase comprendono i requisiti funzionali e di processo del sistema da implementare, la descrizione degli aspetti tecnologici, l'analisi fit-gap dei sistemi esistenti e la definizione di un piano di progetto per le fasi seguenti
  • design: in questa fase avviene la descrizione dettagliata dei processi e delle funzionalità da realizzare. Tra i risultati della fase si trovano la descrizione dei moduli da realizzare (layout, funzionalità, personalizzazioni, ...), la definizione di interfaccie verso altri sistemi, le regole per la ripresa di dati da sistemi esistenti e la definizione del piano di formazione dei key user
  • development e deployment: al centro della fase di development c'è ovviamente la realizzazione del progetto e quindi la programmazione dei moduli e delle funzioni. Il risultato di questa fase sono moduli funzionanti e testati, interfaccie con sistemi esterni operative, dati migrati da vecchi sistemi e l'accettazione dei moduli sviluppati da parte dei key user. In parte in parallelo allo sviluppo avviene la fase di deployment, che comprende p.e. la formazione degli utenti e l'installazione del sistema produttivo
  • Alla fine del deployment avviene l'effettiva messa in produzione del sistema, il cosè detto "go-live". In seguito al go-live c'è anche il passaggio del progetto al supporto che segue l'applicativo per il resto del ciclo di vita 
© 2015 Entity SpA - IT02226710214 - Via G. di Vittorio 23, 39100 Bolzano - PEC: entity@legalmail.it - Cap.Soc.i.v. 200.000 Euro. - Tel. +39 0471 319610 - Fax +39 0471 319699 - Ultimo agg. 17.02.2015